Progetto: "Io e gli altri"

La Scuola Dante Alighieri, da vari anni, sperimenta e adotta il concetto di solidarietà non in senso formale, ma in termini concreti affinché tale valore possa orientare l'intero percorso di cittadinanza attiva e responsabile dell'allievo. Adotta altresì in modo sistematico iniziative di solidarietà, progetti proposti da ONLUS, Organismi internazionali, Territorio e Parrocchia dopo averne valutato la finalità e la fattibilità.
Al fine di elaborare progetti educativi di solidarietà annuali o pluriennali ci si avvale anche di relazioni dirette con l'Unicef, il Sermig e l'Associazione Altrocanto diventando partner attivi, operando insieme con essi, predisponendo accordi e protocolli d'intesa. In tutte le iniziative è fondamentale il supporto dei genitori che vengono sensibilizzati e coinvolti operativamente.

Nel corrente anno scolastico la Scuola, attraverso il Progetto che ha voluto denominare "Io e gli altri", ha cercato di coinvolgere in maniera più efficace e proficua tutta la popolazione scolastica elaborando e strutturando un'azione di grande sensibilizzazione a priori e di vera operatività nell'attuazione.

Partendo dalla proposta dell'Associazione di volontariato "Altrocanto", collegata al Banco Alimentare, i docenti hanno cercato di approfondire gli squilibri tra ricchezza e povertà partendo dal vissuto degli allievi e dalla percezione che questi hanno del fenomeno attualmente molto diffuso.
I ragazzi sono stati stimolati alla riflessione attraverso un campo d'indagine.

La Referente
Tina Carpenito


HOME PAGE